Contributi volontari

Contributo scolastico per l’a.s 2019-2020

Si informano i Sigg. Genitori che l’ammontare del contributo a carico delle famiglie per l’anno scolastico 2019-20 si compone di due quote, entrambe fiscalmente detraibili:

QUOTA OBBLIGATORIA di € 10,00 comprendente i costi dell’assicurazione Responsabilità Civile e infortunio e del libretto scolastico.

QUOTA VOLONTARIA di € 20,00.

Contributo complessivo € 30,00.

Il contributo volontario è a favore dei progetti che l’Istituto promuove per il miglioramento e l’ampliamento dell’offerta formativa per raggiungere livelli qualitativi più elevati, sviluppati in orario sia curricolare sia extracurricolare: materiali e docenti/esperti esterni per la loro realizzazione, mantenimento e sviluppo delle aule informatiche, delle biblioteche, dei laboratori scientifici/tecnologici, musicali, di arte e immagine, di scienze motorie utilizzati dagli alunni.

É facoltà della scuola, ai sensi del D.I. n.129/2018 e del DPR n. 275/1999, richiedere contributi alle famiglie e molti sono i progetti che questo Istituto sviluppa coinvolgendo tutte le classi, a partire dalla prima di Scuola primaria fino alla terza di Scuola secondaria (v. PTOF  di Istituto).

Senza il contributo delle famiglie questa proposta ricca ed articolata non sarebbe possibile e le attività educative e formative subirebbero sicuramente una drastica riduzione.

La volontarietà del contributo si riferisce quindi proprio alla volontà da parte delle famiglie di sostenere ciò che costituisce un valore aggiunto in una scuola più ricca di stimoli e di opportunità che aiuti i nostri ragazzi ad affrontare con più strumenti e maggiori competenze le sfide che il mondo in continua evoluzione presenta loro.

Il contributo, come ogni altra donazione alla scuola, può essere detratto fiscalmente; a tale scopo è necessario conservare la ricevuta del versamento da allegare alla dichiarazione dei redditi e nella causale deve essere inserita la dicitura “Contributo annuale a.s. 2019-20 con erogazione liberale per l’innovazione tecnologica e l’ampliamento dell’offerta formativa nella misura di € 30,00”.

Pertanto non è necessario richiedere alla scuola dichiarazione di avvenuto versamento.

Il versamento va effettuato entro l’inizio delle attività didattiche presso la Banca Intesa San Paolo, filiale di Limbiate, via Bainsizza n.4/A, sul c/c intestato all’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Limbiate

OPPURE

mediante bonifico bancario su    IBAN: IT60 J030 6933 2601 0000 0046 005

indicando cognome e nome dell’alunno, la classe frequentata e la causale già specificata sopra.

La ricevuta del versamento effettuato andrà esibita al momento della consegna del DIARIO scolastico.

Si confida nella volontà dei Genitori di sostenere la scuola e le sue finalità per il bene dei ragazzi a lei affidati.